Perché non provare un taglio capelli mossi per quest’estate? Lasciatevi ispirare dalla nostra selezione e dai nostri consigli

Con la sue eleganza bohémienne e morbida, un taglio mosso è l’ideale per l’estate. Lungo (o lunghissimo) o medio, è l’hair cut consigliato a chi ama l’effetto naturale. Il trick è valorizzarlo giocando con il colore – dal balayage all’effetto degradé – preferendo tonalità calde oppure puntando sull’effetto “wow” con tinte pop.

gigi

Perché scegliere un taglio wavy?

Oltre a essere facile da gestire, potete regolarlo ravvivando le onde anche a casa aiutandovi, per esempio, con una ferro arriccicapelli o, meglio ancora, con dei bigodini in velcro, un’ottimo strumento per creare una pettinatura con onde.

Volete provare un taglio di capelli mosso? Ecco una selezione dei look visti in passerella o proposti dai saloni per questa stagione.

Beach waves

Dividete la chioma in due sezioni e create delle leggere scalature valorizzate dalle sfumature di colore. Per realizzare il movimento sulle lunghezze, potete aiutarvi con una piastra.

_89A6056

Degradé

Per mette in evidenza le onde, puntate su un taglio medio e colorate i capelli privilegiando una tinta più scura alle radici e un biondo miele sulle lunghezze.

colore-capelli-saloni-primavera-estate-2018-biondi-fabio-salsa-1

Con la frangia

Irregolare e asimmetrica: la frangia è un must anche per l’estate. Puntate sul contrasto: liscio sopra, mosso sulle lunghezze. E, se volete giocare con il colore e amate osare, provate questo biondo bianco brillante.

colore-capelli-saloni-primavera-estate-2018-biondi-intermede

Taglio lungo

Ancora una proposta per chi ha le chiome molto lunghe e mosse: mettetele in primo piano con qualche leggero colpo di luce.

colore-capelli-saloni-primavera-estate-2018-castani-coiff-e-co

Taglio mullet

I capelli sono corti su fronte e lati e lunghi dietro: questo contrasto di lunghezze regala un’allure molto rock amplificata dal gioco di colori.

colore-capelli-saloni-primavera-estate-2018-goldwell

Effetto sleek

Tagliate leggermente le punte in modo che la lunghezza non sia uniforme, poi pettinate le chiome fissandole con un gel dal finish wet. Lavorate, infine, le lunghezze con una piastra per renderle mosse.

Etro_clp_W_S18_MI_194_2796994

Side-hair hollywoodiano

Il taglio è scalato e con una leggera gradazione di colore (più chiaro sulle punte). Per renderlo più glam, raccogliete le chiome di lato, lasciando libera una parte di nuca.

Gucci_clp_W_M_S18_MI_079_2802936

Tra frangia e ciuffo

Se siete indecise tra frangia e ciuffo, optate per queste scalature decise, ideali per chi ha i capelli mossi.

Simonetta-Ravizza_clp_W_S18_MI_094_2800383

Balayage

Queste delicate sfumature color biondo scuro mettono in evidenza le scalature. Lasciate asciugare i capelli al naturale per ottenere questo effetto.

tagli-capelli-saloni-primavera-estate-2018-coppola-02

Anni Ottanta

Amate il look Eighties? Raccogliete i capelli in una coda alta e lavorate il volume del ciuffo aiutandovi con una mousse fissante.

Veronique-Leroy_clp_W_S18_PA_144_2797848
FONTE https://www.grazia.it

One thought on “Onde e beach waves: tutte i tagli capelli mossi più cool per l’estate”

  1. Attractive section of content. I just stumbled upon your site and in accession capital to assert that I get in fact enjoyed account your blog posts. Anyway I will be subscribing to your feeds and even I achievement you access consistently fast.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *