Non solo le cene con le amiche e le uscite in discoteca, la festa della donna rappresenta innanzitutto una giornata in cui ricordare le conquiste sociali e politiche delle donne, un momento per riflettere sui passi ancora da compiere. L’8 marzo, è tutto questo e anche di più. È un modo per ricordarsi da dove veniamo, noi donne, e dove stiamo andando ma soprattutto un momento per amarsi di più.

Nella giornata dedicata al gentil sesso la parola d’ordine è COCCOLARSI, pensare a sé e perché no, essere più belle, curarsi e lasciarsi andare, pensare a questa ricorrenza come a un momento in cui esagerare con le attenzioni verso noi stesse. Ad esempio “esagerando” col look!
Trucco e parrucco sono vezzi a cui spesso si rinuncia per mancanza di tempo, approfittate di questa occasione per dare sfogo a tutta la vostra fantasia. Abbiamo pensato di raccogliere cinque acconciature per noi particolarmente indicate, per dare risalto alla vostra bellezza e, perché no, mostrare anche il vostro CARATTERE!

Scopriamoli insieme!

1. Dutch Braid

Una versione alternativa della famosa treccia French Braid. La differenza è che le ciocche, al posto di passare una sopra l’altra, s’intrecciano sotto. In questo modo si realizza una treccia che si disegna perfettamente sull’attaccatura.

È ideale se volete realizzare uno stile leggermente punk o dall’allure flygirl come Kim Kardashian.
Il trucco da abbinare: esageriamo col punk, ombretto giallo, mascara e eyliner in abbondanza, sulla bocca un rossetto rigorosamente dark.

DUTHCH BREAD

Credits:

2. Coda di cavallo con foulard

Una semplice pony tail, con i capelli un po’ cotonati, fermata da un foulard ricco di stampe e colori che attraversa la curva della testa e si annoda al punto di attacco della coda per arricchire in maniera eccezionale questa pettinatura di base elementare.

Un’acconciatura hippy style che va arricchita con un trucco pink attitude: dosi massicce di ombretto rosa sugli occhi, tanto blush sulle gote e rosa shocking mat sulle labbra.

FOULARD BAMBOLA

Credits: http://4.bp.blogspot.com/_p9trQNSVhzk/Sx9pbgv4WOI/AAAAAAAAARU/GIltuwlOWHw/s320/042709_blair1_300x400.jpg http://static.pourfemme.it/pfbellezza/fotogallery/625X0/45835/make-up-da-bambola.jpg

3. Chignon laterale basso e smokey eyes

Segno indiscusso di eleganza e raffinatezza lo chignon, per decenni relegato a occasioni d’uso formali e look classicheggianti, oggi è un’acconciatura cult.

Nella sua versione “bassa e laterale” è sinonimo di classe e femminilità. Una pettinatura che punta l’attenzione sul viso, che a sua volta va esaltato con un trucco smokey eyes dalle tonalità dark.

Donate alla pelle un colorito roseo e usate sulle labbra un lipstick nude. Concludete il tutto indossando un outfit total black e sarete disarmanti.

CHIGNON SMOKEY

Credits: http://fotogallery.donnaclick.it/images/2014/07/jessica_alba_reference.jpg https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/236x/f3/a7/72/f3a772aa5a49e73f509964a6cdb054c7.jpg

4. Beach waves e trucco che non si vede

Il look da spiaggia vince sempre e le beach waves possono essere alla portata delle donne tutto l’anno, anche l’8 marzo. Le onde danno un twist fresco e sinuoso al look inoltre il movimento f risaltare l’intensità e la lucentezza delle sfumature del colore dei vostri capelli.

Il trucco perfetto da abbinare per chi ancora sogna la spiaggia non si deve vedere. Terra bronzata per dare un effetto ambrato alla pelle, sugli occhi solo mascara e sulle labbra una spalmata di rossetto nude.

beach waves_nude

Credits: http://www.capellistyle.it/wp-content/gallery/beach-waves/10-Ideas-For-Beach-Waves-Hair-4.jpg http://immagini.pensorosa.it/2014/06/trucco-naturale-idee-2XO3.jpg

5. Capelli cotonati semi raccolti e trucco 50’s

Capelli cotonati in un’acconciatura semi raccolta dal fascino retrò. L’effetto è composto e spiccatamente vintage: sembra ritrovarsi nelle tipiche atmosfere degli anni 50 quando la moda trasudava voglia di ricostruire persino nel modo di acconciare i capelli. Una scelta di stile che ha caratterizzato diverse epoche e che è ancora attuale.

Naturalmente anche il trucco vuole la sua parte, e allora via con nuance oro per gli occhi da sfumare con un ombretto nero, e non dimenticate l’eyeliner per contornare tutto l’occhio. Abbondate di lipstick sulle labbra e il gioco è fatto, un look fifties tutto da invidare.

semiraccolti 50s

Che ne pensate di questi look? Riuscite a ritrovare tra questi cinque, quello che sceglierete?

FONTI written by Chiara Amendola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *